Qui Spirito Santo

Brrrr...una merenda da brivido per la sezione verde della scuola dell'infanzia dello Spirito Santo...un'attività laboratoriale e la merenda, nel giorno della frutta, si trasforma in zucca. Le banane diventano dei piccoli fantasmi. I bambini (ri)conoscono la magia della fantasia a tavolta per trasformare un momento di collettività in una festa. Guardate un po'...Halloween_Spirito_Santo.jpegHalloween_Spirito_Santo_2.jpegHalloween_Spirito_Santo_3.jpeg 

Il progetto Mimesi ha già coinvolto i bamibini delle VA e VB della Primaria dello Spirito Santo. Eccoli a lavoro

 

 

 

“Per sognare non bisogna chiudere gli occhi, bisogna leggere”

 (Michel Foucault)
 
E i nostri piccoli artisti della scuola primaria plesso Spirito Santo VA-VB lo sanno bene
 
 
VA-VB libriamoci 1   VA-VB libriamoci 2
    
VA-VB libriamoci 3VA-VB libriamoci 5
VA-VB libriamoci 6
 
 
VA-VB libriamoci 8VA-VB libriamoci 9
 
VA-VB libriamoci 10
 
VA-VB libriamoci 11   VA-VB libriamoci 12VA-VB libriamoci 7
 
VA-VB libriamoci 4

I ragazzi della IIIA della scuola secondaria dello Spirito Santo ha vissuto l'esperienza di confrontarsi con gli antichi mestieri. In questo video potete ammirare come siano stati abili ad impastare il pane. E magari potete anche seguirlo come tutorial per una ricetta casalinga...

 

 

mimesi-laboratorio-fumetto 400 250La legalità innanzi tutto. Così come si affronta nel quotidiano, tutti i giorni. E poi i fumetti, il modo semplice e accativante di raccontare e raccontarci cose importanti. Si tratta del progetto “Mimesi – A scuola di fumetto” promosso da Radio 180 e Anteas Cosenza e finanziato con i fondi dell’8 per mille della Tavola Valdese e indirizzato ai giovani studenti del plesso Spirito Santo.

E' rivolto agli studenti delle classi finali del primo ciclo della primaria, alle loro famiglie e ai docenti che sono coinvolti in un laboratorio di disegno e nell’elaborazione di un fumetto. Il corso è condotto da un esperto di disegno e fumetto, il giovanissimo Andrea Lachimia di Lamezia Terme, e prevede lezioni di due ore, il lunedì pomeriggio (data di inizio 29.10), da ottobre 2018 fino ad aprile 2019. Obiettivi del progetto sono: educare gli alunni al senso civico; potenziare la loro consapevolezza; svilupparne la creatività di pensiero, di linguaggio e di relazione. Le docenti coinvolte sono Manuela Federici e Rosina Mele. Il progetto ha ricevuto il plauso di Matilde Spadafora, assessore comunale all'istruzione, e, naturalmente, di Massimo Ciglio, dirigente scolastico istituto Spirito Santo. Gisella Florio, presidente Radio 180 capofila del progetto, Benito Rocca, presidente Anteas e Andrea Lachimia, esperto di disegno e fumetto, ne hanno illustrato finalità e metodologia.

mimesi

Arte, sport, musica e avventura. L'iniziativa "A Scuola Dopo La Scuola" ha coinvolto le terze, quarte e quinte della primaria dello Spirito Santo. Un modo per vivere la scuola fuori dagli schemi della quotidianità dando spazio a creatività e fantasia. 

IMG-20180615-WA0028.jpg

 

IMG-20180615-WA0002.jpg

 

IMG-20180615-WA0003.jpg

 

 

 

IMG-20180615-WA0015.jpg

 

IMG-20180615-WA0014.jpg

 

Ancora giochi di fine anno. Questa volta sono protaginiste le ultime classi della primaria dello Spirito Santo. Eccoli pronti ad esprimere il loro spirito sportivo. 

 

Che cosa si può fare di interessante quando finisce la scuola? Beh, per esempio si potrebbe...tornare a scuola! senza preoccupazioni o costrizioni, alle classi III IV e V della primaria dello Spirito Santo è stata data la possibilità di godere dei loro spazi quotidiani ma in maniera del tutto differente. Dalla street art alla ginnastica alle avventure nel bosco, bambini e bambine saranno accompagnati in un percorso di relax tra arte, sport e natura. 

Oggi 'primo giorno' di scuola. Coi secchi di vernice, coloriamo tutti i muri...

PHOTO-2018-06-12-09-22-02

 

PHOTO-2018-06-12-09-36-41

    PHOTO-2018-06-12-09-26-00

Pimpa

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La diversità permette a tutti noi di essere unici, è questo il presupposto da tenere a mente per educare i bambini alla diversità, ma il ruolo fondamentale lo giocano gli adulti con il loro esempio.

La tematica è stata affrontata tutto l ‘anno:

- Visione di film Wonder;

- Circle time;

- Laboratori artistici in orario extra scolastico.

Il copione è il frutto di tutte le attività e dopo aver buttato giù una base su cui partire, i bambini hanno modificato, personalizzato e aggiunto battute.

 

IMG-20180530-WA0003

 

 

IMG-20180606-WA0029.jpg

 

 


 IMG-20180606-WA0031.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IMG-20180606-WA0034.jpg

 

 

 

IMG-20180606-WA0047.jpg


 

 

 

 

 

Pagina 13 di 14

Inizio pagina
Utilizzo dei cookie

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti.
Potrebbero essere presenti collegamenti esterni (esempio social, youtube, maps) per le cui policy si rimanda ai portali collegati, in quanto tali cookie non vengono trattati da questo sito.