Qui Spirito Santo

The power of colors

III A e III B

Nel II quadrimestre, i laboratori artistici delle classi terze Scuola Primaria Spirito Santo hanno avuto come filo conduttore l 'amore.

L' AMORE inteso come sentimento di condivisione, rispetto, solidarietà e amicizia.

Il bambino attraverso il disegno, la pittura o mentre modella un oggetto restituisce la propria individualità nell'opera realizzata. La soddisfazione di esprimere artisticamente sentimenti ed emozioni gli permette di sperimentare sensazioni di autostima e fiducia.

Il rendersi consapevoli delle proprie capacità, comprendendo come lasciare traccia del proprio intervento, favorisce nel bambino un senso di armonia che si traduce in benessere.

Proprio per questo motivo, le insegnanti e gli alunni hanno deciso di organizzare una mostra con tutti i lavori realizzati nel giardino della scuola, l’obiettivo è stato quello di condividere con i genitori tutte le opere attraverso un vero percorso per poi concludere nel Teatro per assistere allo spettacolo "The power of colors" e la visione di un video come restituzione finale a conclusione dell'anno scolastico 2021/22.

 

 

collage.jpg

 

Mercoledì da campioni in IIIA e IIIB.

Da sempre è risaputo che l'attività fisica ha innumerevoli benefici per un corretto sviluppo psico-fisico.

L' attività sportiva è un momento didattico/educativo di notevole importanza.

È giusto accompagnare i nostri alunni verso scelte sane e corrette anche a tavola.

La scuola ha l’obbligo morale di educare, insieme alle famiglie, ad un corretto stile di vita per crescere in armonia e salute.

Il nostro mercoledì (ma non solo) era la giornata dedicata al benessere.

Sport e Merende sane per un corpo allenato e una mente lucida e pronta.

Attività di gruppo, giochi, salti, respirazione consapevole, equilibrio e percorsi, Merende colorate per entrare in relazione con sé stessi e con gli altri.

Mens sana...

In corpore sano!

 

4ff53b46-6f2c-4bfb-b43a-1027e4efe707.jpg

 

Finalmente ci riprendiamo i nostri spazi.

Finalmente il teatro dello Spirito Santo ritorna a brillare e a sorridere.

VIETATO Mancare!

19 maggio

Festival dei 5 colori

I bambini della III e IV A scuola primaria "Spirito Santo" sono stati i protagonisti di un progetto alimentazione che li ha visti coinvolti il mercoledì pomeriggio.

Giornata conclusiva del progetto si è svolta nella magnifica e suggestiva cornice della città di Tropea.

L'opportunità di avere il contributo di esperti esterni nella propria classe, la strepitosa occasione di arrivare e scoprire Tropea.

È stata un’esperienza unica condivisa con altre scuole campane.

Risate, giochi, musica e libertà (con cautela) riconquistata

Che dire siamo felici di riprenderci la nostra normalità.

Una normalità che permette ai nostri alunni di migliorare il livello di socializzazione, di consolidare relazioni con il gruppo e crearne di nuove, di sviluppare il senso di autonomia e responsabilità, di vivere la scuola senza limiti e paure.

Oggi è stata per tutti noi, grandi e piccini...

Una fantastica giornata!

 

 

1,2 e 3

Andiamo all'Arca di Noè

III A e III B in trasferta!

Il 16 maggio siamo saliti finalmente sul pullman per una prima vera uscita didattica, direzione l’Arca di Noè.

La scuola che lentamente e con cautela si avvia verso la normalità.

Una normalità semplice ma carica di emozioni e meraviglia.

Fra campi, minestrone, caprette, cavalli e galline il contorno più bello sono stati i nostri bambini e il "suono melodioso" delle loro risate e chiacchiere.

1, 2 e 3 W L 'Arca di Noè!!!

 

B-Book festival

III A e III B scuola primaria.

Finalmente il cuore della scuola comincia a riprendere il suo battito normale, ritornano gli appuntamenti belli, le sane abitudini di una giornata scolastica scandita da minuti preziosi ricchi di sorprese e nuove avventure tutte da scoprire.

Condivisione, stupore e ascolto attento e interessato per entrare nel fantastico mondo di "Storie di lacci, parole e abbracci” di Patrizia Fulciniti.

L'autrice e bambini sono stati i protagonisti attivi di una giornata dedicata ai libri, una giornata di straordinaria bellezza e semplicità.

Una lettura che è arrivata dritta nel cuore di ognuno scatenando emozioni e riflessioni.

Che dire?

Leggere fa bene alla mente ma soprattutto al nostro cuore.

Parola di bimbo...

 

 

Ciao Sofia

In una grigia giornata di aprile sei arrivata tu, dai lunghi capelli color oro e due occhi sorridenti.

Sei entrata in classe, il tempo di presentarti che velocemente hai scelto il tuo posto e sei diventata un'alunna della IIIA.

I tuoi compagni ti hanno riempito di attenzioni e premure, diventando fin da subito "compagni di classe".

Nomi evidenziati sui nostri petti, cartellini ovunque e Google traduttore che ha facilitato il tutto.

Non è stato difficile però, i bambini sono diventati i migliori mediatori linguistici, hanno parlato una sola lingua, spontanea e accessibile a tutti.

L'amore e le nuove conquiste hanno caratterizzato le nostre giornate, tra colori e nuove parole sei riuscita velocemente ad entrare nei cuori di tutti.

Accoglierti è stato semplice, non è stato così per dirci Arrivederci.

"Domani Sofia, partirà con la mamma per l 'Ucraina"...

Ecco anche in questo caso i più bravi siete stati voi, vi siete abbracciati, avete pianto e con un cuore disegnato velocemente su un foglio bianco vi siete salutati.

Semplicemente, guardandovi negli occhi lucidi e con la manina avete salutato la vostra compagna di classe.

Ciao Sofia,

Per te e per tutti i bambini, la nostra classe e la nostra scuola avrà sempre la porta aperta.

Con tanto affetto

I tuoi compagni e le tue maestre.

Buon tutto e W la pace!

 

 

La III A e la III B scuola primaria "Spirito Santo"

augurano a tutti una cioccolatosa, colorata e speranzosa Pasqua.

 

 

Artisti di Pace

 

"... La guerra è una cosa da non fare..."

Così recita una poesia di Gianni Rodari, il cui messaggio così semplice oggi rimbomba con forza e in modo potente.

Tutta la scuola primaria ha affrontato l'educazione alla Pace "alla nostra maniera”.

Tra colori, pennelli e cartelloni, tutti i bambini hanno esternato le proprie idee, condiviso emozioni ed espresso un unico desiderio: vogliamo la pace.

L’obiettivo dei laboratori è quello di rendere tutti gli alunni consapevoli, partecipi alla “Costruzione di Pace” e al riconoscimento dell'altro.

I bambini ci riescono... Proviamoci tutti a rendere questo mondo un posto migliore.

 

Metti una giornata di sole, un percorso artistico interessante, ragazzi e docenti entusiasti, ua guida coinvolgente. Un'uscita didattica attraverso il Mab per i ragazzi della secondaria di primo grado che racconta le bellezze della nostra città.

 

 

Pagina 1 di 13

Inizio pagina
Utilizzo dei cookie

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti.
Potrebbero essere presenti collegamenti esterni (esempio social, youtube, maps) per le cui policy si rimanda ai portali collegati, in quanto tali cookie non vengono trattati da questo sito.