Qui Pizzuti

PROGETTO_CHORUS.jpg

 

Dopo un lungo periodo di restrizioni, seppur lentamente, stiamo ritornando alla normalità.

Gli alunni delle classi IV A, IV B e IV D vogliono esprimere attraverso il coro gioia ed emozioni: quando c'è amicizia tutto si supera.

Pertanto i bambini stessi sono lieti di invitare i genitori, e quanti lo vogliano, a partecipare alla loro esibizione.

La V C visita “Consentia Itinera”, uno dei più grandi Musei Multimediali d’Europa, nella splendida cornice di Villa Rendano, percorso concepito per far conoscere e amare la storia di Cosenza anche ai più giovani.

 

 

La classe 4^ Montessori tra uscite, attività, laboratori e altro

 

 

 

 

 

 

 

STREETS FOR KIDS

Giornata di mobilitazione europea.9.png

 

 

… e Cosenza c’è!

- La coalizione europea Clean Cities Campaign

(che riunisce oltre 60 associazioni ambientaliste)

ha deciso di organizzare una Giornata Europea di

mobilitazione sulle Strade Scolastiche che si terrà

in tutte le città il 6 maggio 2022 con il titolo:

Streets for kids!

Migliaia di bambine e bambini in tutta Europa scenderanno

in strada, nello stesso momento, per chiedere più spazio

per giocare e aria buona da respirare.

La richiesta è semplice:  chiediamo di realizzare più “strade scolastiche”

Strade Scolastiche vogliono dire aria pulita, socialità, sicurezza e autonomia per i nostri bimbi.

Stamattina… con le classi terze della scuola primaria L.P. Pizzuti… tuttigiùperstrada!

 

Anche quest'anno, in occasione della Pasqua, torna nella nostra scuola L’UOVO DELLA RICERCA.

 

c1c1a9a4-024e-478f-ba54-72b011708fa8.jpgTutto il personale della scuola e soprattutto gli alunni della scuola primaria L. Pizzuti via Roma hanno sostenuto con il loro piccolo contributo il GRANDE lavoro dei ricercatori AIRC impegnati a rendere il cancro sempre più curabile.

Martedì 12 Aprile nella sede di via Roma sono state sorteggiate le due uova pasquali.

 

 

 

 

13cf88b9-b8cb-4b98-ac43-c9ffb377df4e.jpg

Sono tornate a casa felici di aver vinto le alunne:

Vittoria Parise della classe 2D                                            e la piccola Castillo Jessy Andrea della classe 2C

 

9d6a4fa3-f614-41d9-899a-c70f167057a1.jpg1a31a7bf-b348-4e0c-8b37-24ba3b122779.jpg

 

Per tutti tanta soddisfazione per aver sostenuto la campagna raccolta fondi per la ricerca con

l’intento di diffondere un messaggio di speranza ai malati oncologici.

 

GUERRA lasciaci in PACE!

 

In questo periodo ci troviamo di fronte a immagini di guerra. Pensavamo fosse lontana ma all'improvviso

l'abbiamo sentita vicina.

Un bimbo ucraino, Timoteo,Immagine_2022-04-01_190249.jpg

è entrato a far parte del nostro gruppo classe

e noi ci siamo adoperati per accoglierlo nel

migliore dei modi.

Ecco a voi i preparativi, l’accoglienza e i suoi

primi giorni di scuola.

Che bello avere un AMICO in più...

Classi 3A e 3B

 

 

 

Il Rugby è il gioco di squadra per eccellenza, uno sport per tutti, atleti e atlete, uno straordinario alleato sul quale la scuola può contare per promuovere modelli di comportamento positivi, incidendo significativamente nel percorso educativo dei cittadini del futuro. Così, anche per quest’anno, si è rinnovata la già proficua collaborazione fra Federazione Italiana Rugby – Delegazione Regionale Calabria, ASD Rugby Rende e IC “Via Roma-Spirito Santo” che, grazie all’impegno costante di tecnici Fir qualificati, presentano il gioco della palla ovale agli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado, con il duplice obiettivo di appassionare chi ancora non conosce questo fantastico mondo e fidelizzare chi ne è già parte. In uno scenario socio-economico-culturale delicato, come quello disegnato dalla pandemia da Covid-19, portare il Rugby a scuola significa anche cooperare alla ricostruzione di un contesto di sicurezza, salute e benessere psico-fisico per i nostri ragazzi. Ogni contenuto è proposto in forma ludica: l’acquisizione delle competenze avviene attraverso il piacere, il divertimento, l’attivismo; ciò ha permesso di dar vita ad un Progetto di Rugby scolastico ad ampio respiro, rivolto, in via sperimentale, anche ai bambini della scuola primaria. Puntando sulla multidisciplinarità, i piccoli studenti diventano, infatti, i protagonisti delle lezioni di scienze motorie, durante le quali vengono illustrate loro, oltre al rugby, le varie discipline sportive, partendo dalle basi di coordinazione motoria. WhatsApp Image 2022 03 14 at 12.14.26

 

Le attività sono calibrate dai tecnici-educatori in rapporto al livello di interesse e alle fasce d’età dei discenti: la promozione del gioco della palla ovale si articola, di conseguenza, in maniera differente presso la scuola secondaria di primo grado, dove durante le ore curriculari si tengono dimostrazioni di sensibilizzazione sportiva incentrate sul mondo e sui valori del rugby, sport di contatto, ma anche di emozioni e scoperta, il cui obiettivo è la meta, da conquistare con l’impegno e la capacità di collaborare con gli Altri. In una proposta sportiva ben strutturata non poteva mancare il momento di confronto che rappresenta una ulteriore opportunità di crescita personale per l’allievo, l’atleta e, soprattutto, l’individuo: manifestazioni dedicate, Feste del Rugby, Open Day si collocano in questo ambito e si associano al sempre valido invito dell’ASD Rugby Rende di vivere lo sport all’aria aperta, partecipando agli allenamenti del Club, la cui casa è situata a Rende, in via Tevere, presso il campo “Mazzuca” ed accoglie tutti i lunedì, mercoledì e venerdì bambine e bambini, ragazze e ragazzi dai 4 anni in su. I progetti portati avanti nei vari plessi dell’IC Via Roma-Spirito Santo si svolgono, ovviamente, nel più fermo rispetto dei protocolli di sicurezza e prevenzione connessi all’emergenza sanitaria in atto e grazie alla preziosa collaborazione di tutto il personale scolastico.

PIXEL ART IIC                              

Il coding aiuta i bambini a pensare in modo creativo, stimola la loro curiosità attraverso attività divertenti, favorisce un ragionamento che aiuta a sviluppare la logica e a migliorare la capacità di risolvere problemi; in effetti i bambini della seconda C mediante la pixel art hanno scoperto la meraviglia del “creare” mediante la colorazione di quadratini-pixel con l’ausilio di un codice. Quest’attività educa alla tolleranza della frustrazione per l’errore, alla perseveranza nella risoluzione del problema, genera lo stupore di vedere un’immagine che pian piano si compone sotto ai loro occhi, la soddisfazione di aver ottenuto un prodotto finale e il desiderio e l’entusiasmo di ricominciare un nuovo lavoro. Nel corso dell’anno scolastico sono state effettuate attività di pixel art sui simboli del Natale (Babbo Natale, Rudolph la Renna, il pupazzo di neve, la ghirlanda, pan di zenzero), sul Carnevale (Arlecchino, Pulcinella, mascherine), e “la colomba della pace”, che i bambini hanno mandato simbolicamente in volo a portare la pace nei paesi in cui oggi purtroppo c’è la guerra.

 

Aria di primavera nella classe 1^E Scuola Primaria “L. Plastina – Pizzuti” di Via Roma

Foglie, fiori e tante farfalle colorate hanno acceso la fantasia dei nostri piccoli “artisti in erba”, proiettandoli nel magico mondo della natura e in particolare della Primavera. Partendo dalla curiosità dei bambini, si è favorito il gusto per la ricerca, l’esplorazione e l’esperienza diretta attraverso la realizzazione di una “MAGNIFICA FATA PRIMAVERA”, che ha visti impegnati i nostri giovanissimi alunni in una attività laboratoriale particolarmente accattivante, motivante e stimolante.

 

 

IL SEMINO DELLA PACE

I BAMBINI COSTRUISCONO LA PACE SEMINANDO LA SPERANZA NEL FUTURO.

DA OGNI PICCOLO SEME NASCERÀ UNA PIANTA CHE PRODURRÀ AMORE E FRATELLANZA NEL MONDO

 

Pagina 1 di 28

Inizio pagina
Utilizzo dei cookie

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti.
Potrebbero essere presenti collegamenti esterni (esempio social, youtube, maps) per le cui policy si rimanda ai portali collegati, in quanto tali cookie non vengono trattati da questo sito.