Area Genitori

In allegato l'assegnazione degli alunni di I classe scuola secondaria di I grado (a.s. 2017/18) alle specialità di strumento musicale. Si ricorda che, come da regolamento, le famiglie e i genitori possono produrre domanda di esonero, motivata, entro 15 giorni dalla data odierna. Trascorso tale termine non sarà più possibile rinunciare alla frequenza delle lezioni e l'allievo sarà titolareper l’intero triennio, durante il quale non saranno ammesse domande di esonero. Un saluto e grazie

Già pubblicato nei tempi previsti nella pagina del sito dedicata, considerata la necessità che famiglie e genitori degli alunni e delle alunne neo-iscritti abbiano la facoltà di consultarlo, si allega il PTOF (Piano Triennale dell'Offerta Formativa) e il PdM (Piano di Miglioramento) dell'Istituto Comprensivo "Via Roma - Spirito Santo", redatto dalla docente incaricata di funzione strumentale prof.sa Maria Letizia Belmonte su mandato del collegio dei docenti e in collaborazione con il gruppo di lavoro.

Il piano dell’offerta formativa, ai sensi del DPR 8 marzo 1999, n.275, art.3 comma 1 è “il documento fondamentale costitutivo dell’ identità culturale e progettuale delle istituzioni scolastiche ed esplicita la progettazione curricolare, extracurricolare, educativa ed organizzativa che le singole scuole adottano nell’ambito della loro autonomia”.
E’ un documento di impegno tra la scuola e il territorio incentrato sul rapporto scuola-studenti-famiglia.
 È la carta d’identità della scuola che può essere aggiornata o trasformata in qualsiasi periodo, di anno in anno;
 Rappresenta l’attività formativa, educativa e didattica che la scuola si propone di offrire all’utenza;
 È lo strumento che esplica:
- ciò che la scuola fa;
- come lo fa;
- perché lo fa;
- la responsabilità della scuola nei confronti delle famiglie e dei risultati che si intendono raggiungere sul piano formativo e didattico.

Buona lettura!

Allegati:
Scarica questo file (POFT 2017 def..pdf)POFT 2017 def..pdf[ ]2564 kB

Spesso la scuola tende a coltivare negli alunni pensieri simbolici astratti, mentre fuori dalla scuola la mente è sempre alle prese con contesti di realtà, oggetti e situazioni concrete. Inoltre, a scuola vengono proposti apprendimenti a valenza generale, non riferiti a contesti specifici, mentre nelle attività esterne dominano competenze specifiche legate alle situazioni. La necessità di progettare per competenze scaturisce da questa riflessione e dalla sempre più evidente discontinuità tra sapere scolastico e sapere reale.

La competenza, cioè la risultante fra conoscenze (sapere) e abilità (saper fare) è la capacità di far fronte ad un compito, riuscendo a mettere in moto e ad orchestrare le proprie risorse interne (cognitive,affettive e volitive) e ad utilizzare le risorse esterne disponibili, in modo coerente e efficace.

Negli allegati i percorsi di apprendimento che i ragazzi e le ragazze delle nostre scuole secondarie di I grado realizzeranno nel II quadrimestre

Ai fini di favorire una corretta lettura dei documenti di valutazione (pagelle per la scuola primaria  e registro elettronico per la scuola secondaria di I grado) da parte dei genitori ai cui rappresentanti sono stati già illustrati in riunione apposita, in allegato estratto della delibera del Collegio dei Docenti relativa ai criteri e agli strumenti di valutazione degli apprendimenti, del comportamento e delle competenze.

 

Allegati:
Scarica questo file (criteri valutazione 2016-17.pdf)criteri valutazione 2016-17.pdf[ ]151 kB

BUONI LIBRI: si comunica alle famiglie e ai genitori degli alunni e delle alunne delle scuole secondarie di I grado che è possibile ritirare i Buoni - Libro recandosi presso gli uffici di segreteria (area alunni, sigg. Scarpelli e Tropeano) presso la sede centrale dell'Istituto in via Spirito Santo aperti tutti i giorni dal Lunedì al Venerdì dalle ore 10:30 alle 12:30 e nei pomeriggi di lunedì e mercoledì dalle ore 15:00 alle ore 17:00

 

RICEVIMENTO FAMIGLIE: si comunica che nella scuola primaria "Lidya Plastina Pizzuti" gli incontri scuola - famiglia finalizzati a colloqui individuali si svolgeranno nei giorni 30 gennaio e 27 aprile dalle ore 16:30 alle ore 18:30

Nel plesso di scuola primaria "Carmela Borelli" di Spirito Santo a partire dal 12 dicembre 2016, gli incontri scuola - famiglia finalizzati a colloqui individuali si svolgeranno ogni primo lunedì del mese dalle ore 15:30 alle ore 15:30

In ogni caso su richiesta - per il tramite dei diari dei figlioli -  e su appuntamento è possibile concordare colloqui con tutti gli insegnanti

 

Si comunica che entro mercoledì 25 novembre ciascuna famiglia dei ragazzi e delle ragazze di Scuola secondaria di I grado riceverà, per il tramite dei propri figlioli, le credenziali di accesso al registro elettronico, che potrà essere consultato a partire da lunedì 28 novembre 2016.

La comunicazione contenente la password dovrà poi essere riconsegnata ai docenti di classe una volta firmata per ricevuta.

I genitori degli alunni frequentanti le classi II e III, sempre da lunedì 28 novembre, potranno accedere al portale del registro elettronico utilizzando le credenziali dello scorso anno. Qualora qualche genitore le abbia smarrite, potrà fare richiesta di rigenerarle recandosi in segreteria (sig. Carmela) o scrivendo all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con all'oggetto: "richiesta password registro elettronico".

Fare la Scuola, fare scuola

Gentili genitori, care famiglie,

la scuola cui pensiamo – ormai da qualche anno - è incentrata sull’idea di una comunità cooperante tra adulti e bambini, allo scopo di promuovere “virtute et conoscenza”. E pensiamo pure che per raggiungere questo obiettivo non si debba attendere una riforma ma farlo, praticarlo da subito. Anzi: farlo e raccontarlo, condividerlo pubblicamente. E dare ai bambini e ai ragazzi occasioni e strumenti per crescere uguali per tutti, abituarli all’impegno, alla gentilezza reciproca, alla cooperazione. Per riuscirci ci vuole il tempo che ci vuole ma è importante l’esempio di tutti gli adulti.

Per questo abbiamo pensato di iniziare creando un Albo dei Volontari della Scuola a cui genitori, nonni, personale della scuola in pensione, chiunque a vario titolo abbia una relazione con la scuola, può iscriversi e decidere di donare parte del suo tempo libero per attività varie: aiuto nei compiti, lezioni su argomenti legati alla professione, laboratori artigianali, di arte o di musica, lezioni in lingua straniera, tinteggiatura e abbellimento degli ambienti scolastici, piccole riparazioni, cura del verde, aiuto nella vigilanza dei bimbi ecc. ecc.

Di seguito, in allegato, potrete leggere il Regolamento dell' Albo dei Volontari della Scuola come deliberato dal Consiglio di Istituto e la domanda di iscrizione che potrete inviare compilata all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o consegnare direttamente, per il tramite dei vostri figlioli, alle insegnanti di classe.

Grazie, e partecipate!

In allegato decreto relativo all'elezione dei genitori  rappresentanti negli Organi Collegiali per l'anno scolastico 2016/17

Spesso la scuola tende a coltivare negli alunni pensieri simbolici astratti, mentre fuori dalla scuola la mente è sempre alle prese con contesti di realtà, oggetti e situazioni concrete. Inoltre, a scuola vengono proposti apprendimenti a valenza generale, non riferiti a contesti specifici, mentre nelle attività esterne dominano competenze specifiche legate alle situazioni.

La necessità di progettare per competenze scaturisce da questa riflessione e dalla sempre più evidente discontinuità tra sapere scolastico e sapere reale. Per l’anno scolastico 2016/2017, in linea con quanto indicato dalla C.M. n°3/2015, il Collegio dei docenti dell'Istituto ha elaborato un modello di progettazione della didattica per competenze.

La competenza, cioè la risultante fra conoscenze (sapere) e abilità (saper fare) è la capacità di far fronte ad un compito, riuscendo a mettere in moto e ad orchestrare le proprie risorse interne (cognitive,affettive e volitive) e ad utilizzare le risorse esterne disponibili, in modo coerente e efficace.

Alla pagina "Programmazioni" (colonna sinistra home page) troverete le Programmazioni (da leggere per primo) e i Percorsi di apprendimento relativi ad ogni singola classe della scuola secondaria di I grado.

VAi al link: http://www.icspiritosanto.gov.it/programmazioni.html

Negli allegati la composizione delle sezioni di Scuola dell'Infanzia del nostro Istituto. Si precisa che l'assegnazione delle docenti avverrà prima dell'inizio delle attività didattico-educative per l'anno scolastico 2016/17.

 

 

Pagina 7 di 8

Inizio pagina
Utilizzo dei cookie

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti.
Potrebbero essere presenti collegamenti esterni (esempio social, youtube, maps) per le cui policy si rimanda ai portali collegati, in quanto tali cookie non vengono trattati da questo sito.