HomePubblicazioniLibriamoci, #Ioleggoperché

Libriamoci, #Ioleggoperché

Libriamoci e #Ioleggoperché   6° edizione. Invito alla lettura nelle giornate dal 11 al 16 novembre 2019 per tutte le classi/sezioni di ogni ordine e grado.

“Per chi ama leggere, per chi vuole cimentarsi con l’interpretazione a voce alta dei propri libri preferiti, e per chi ancora non ha scoperto il potere coinvolgente della lettura, Libriamoci è un’occasione imperdibile, una sfida gioiosa alla creatività di studenti, docenti e lettori. L’invito, anche in questa sesta edizione, è lo stesso: includere nelle attività scolastiche le sei giornate di LIBRIAMOCI. Dunque tante letture ad alta voce svincolate da ogni valutazione scolastica”.

Noi ci siamo! Libriamoci è un’iniziativa ben accolta nella nostra Scuola di ogni Ordine e Grado. La volontà di leggere con solerzia nella giusta tonalità armonica del sapere. Vogliamo entrare in queste giornate di lettura con la leggerezza e l’abilità di saper leggere, divertendoci ed assaporando i “pollini” dei libri perché sappiamo che dalle letture fioriranno nuove idee nelle nostre teste matte.

Abbiamo dato il nostro contributo con una iniziativa alquanto originale, ci siamo affidati ad un piccolo Co(n)Librì, (titolo della nostra tematica per Libriamoci).

“Co(n)Librì   è un uccellino che vola di fiore in fiore, di libro in libro! Si nutre di un nettare speciale che stimola la crescita e i pensieri delle bambine e dei bambini, delle ragazze e dei ragazzi.

Vola dietro alle idee, si emoziona, si diverte, sogna e fantastica. Il suo mondo è pieno di sorprendenti colori! Noi voliamo con Co(n)Librì e vibriamo a 80 battitti d’ali al secondo… e possiamo volare in tutte le direzioni, anche all’indietro. Co(n)Librì si emoziona perché basa il suo potere sull’amore per la lettura. Questo amore tutto nutre e sostiene e rappresenta la vera comprensione per l’evoluzione umana.

Co(n)Librì si meraviglia quando legge di tante storie, quando le pagine lo accarezzano e lo cullano. Lui è contento perché i libri sono i suoi veri amici, non l'abbandonano mai con le parole, i suoni e i colori.

I libri viaggiano con lui e insieme scoprono le meraviglie della natura, paesaggi, storie, personaggi, animaletti, sentimenti e suoni di tutti i colori!

Co(n)Librì sorride sempre ai suoi amici libri e ama stare sempre con loro e con tutti noi!

Questa è l’iniziativa che ci presenta a Libriamoci 2019! Pubblicata e accolta a livello nazionale.

La tematica scelta dalla nostra scuola dell’Infanzia e della Primaria è “Gianni Rodari: il gioco delle parole, tra suoni e colori”. Questa intende dare risalto al centenario della nascita dello scrittore, pedagogista, giornalista e poeta, che verrà celebrato nel 2020. La Scuola Secondaria di I Grado ha scelto: “La finestra sul mondo: perché leggere i giornali. Un tema che emergerà soprattutto durante le letture di giornali in classe e attraverso le riflessioni con i giornalisti che aderiranno come lettori.

I testi da leggere sono tanti! La giornata del 17 ottobre alla Feltrinelli di Cosenza è stata redditizia con l’iniziativa #ioleggoperchè. Alunni della Scuola Primaria sono diventati per un giorno Messaggeri in campo perchè hanno saputo regalare un sorriso a tanta gente ed essere contraccambiati con il dono di un libro per la biblioteca della scuola. A tale proposito vivi ringraziamenti vanno alla Libreria Feltrinelli che ha collaborato con il nostro I.C. di Via Roma-Spirito Santo, al Dirigente Massimo Ciglio che promuove ogni iniziativa di arricchimento formativo a Scuola e in sinergia con il Territorio; a tutte le persone che hanno acquistato un libro per le bambine e i bambini della Scuola Lydia Plastina Pizzuti! Brave e bravi alle classi terze sezioni B, D, E.

Tutti i testi verranno messi a disposizione per viaggiare nei luoghi prescelti alla lettura.

Si ringraziano tutti i lettori volontari che incontreranno gli alunni e i docenti per vivere insieme le 5 giornate di Libriamoci Co(n)Librì dall’11 al 15 novembre 2019.

E ancora tutte le Agenzie formative che collaborano con la nostra scuola per Libriamoci:

Museo del Fumetto, Il Falco Magico, Il Calabrone, BimBlioteca di quartiere, Associazione Culturale n.9, Museo dei Brettii e degli Enotri, Biblioteca Civica e Biblioteca Nazionale, Galleria Nazionale, Museo Consentia Itinera di Villa Rendano e quanti ancora vogliono farlo con la volontà e l’impegno, con i sorrisi e i giochi, con le parole, i suoni e i colori di Gianni Rodari.

Alcuni tra i testi letti:

Il cielo è di tutti

Una viola al polo nord

La preghiera di un passero che vuole fare il nido sull'albero di Natale

le più belle fiabe illustrate,

e tanti altri

Si ringraziano, non per ultimo, i docenti che con il tanto valore didattico- educativo accompagneranno gli alunni a questa 6° edizione di Libriamoci nelle classi e in ambienti di lettura ma anche in spazi aperti della Città.

 

LOCANDINA_LIBRIAMOCI_2019.jpg

 

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti. Per approfondimenti visualizza la nostra cookie policy

Nascondi questo messaggio
Cookie Policy